domenica 13 luglio 2008

Bersntolpedia: Giugnociondolo

Giugnociondolo = maggiociondolo

A me risulta che questa pianta dai semi velenosi tragga il proprio nome dalla fioritura, che avviene appunto in maggio; capita però che sulle nostre montagne il clima poco propizio la ritardi di un mese, da cui il cambio di nome.


[Altresì detto - sempre da me, s'intende - lugliociondolo, quando la fioritura ritarda ulteriormente]

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ahahhah è la stessa battuta che fa sempre un mio socio!

Eh già anch'io lo scorso anno, proprio in zona Laner, ho visto un lugliociondolo :P


Misty

Anonimo ha detto...

Mi è giusto arrivata l'email di ambientetrentino, se t'interessa:

"Alla ricerca dei doni della terra in Val dei Mocheni, sabato 19 luglio ad ore 9:00.
Una passeggiata dedicata all'osservazione del paesaggio della Val dei Mocheni alla ricerca delle piante officinali di montagna.
Ritrovo presso Consorzio Proloco Valle dei Mocheni a Sant'Orsola ad ore 9:00. Prenotazioni presso Consorzio Proloco Valle dei Mocheni a Sant'Orsola tel. 0461 551440 iscrizioni entro le ore 12.30 del lunedì precedente. E' consigliato abbigliamento adatto ad una giornata all'aperto e scarpe comode; max 20 persone"

Io, se non fossi in terre valdostane, verrei molto volentieri :D

Bye
Misty

Bersntol ha detto...

Magari il tuo socio ed io siamo la stessa persona ;)

Ce ne sono tanti-tantissimi, giugnociondoli, intorno alle baite sopra i Tassaineri

Bersntol ha detto...

Grazie del pensiero, proprio domani faccio una seral-notturna su in Valle...


...quanto ai "doni della terra in Val dei Mocheni" e al "paesaggio della Val dei Mocheni alla ricerca delle piante officinali di montagna", domani sera ti saprò dire quanto paesaggio si vede, e quanto cementasfalto