giovedì 28 febbraio 2008

Guerrilla gardening

Non so se definirlo moda, fenomeno di costume, movimento, controcultura.

Però è divertente che, soprattutto nei grandi centri abitati, la gente cerchi di riprendersi gli spazi che il cemento le aveva rubato.

Ecco a voi il Guerrilla gardening :)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi piace!!
Cosi' farei volentieri la guerrigliera!
Ciao
Migola

Bersntol ha detto...

Concordo :)