lunedì 26 novembre 2007

Errata corrige




Allora...vedete l'immagine sopra?


E' la dorsale che da "La bassa" conduce al Fravort e poi, più avanti, al Gronlait...volendo si può percorrere in quota tutta la catena che cinge la Valle dei Mocheni, arrivando fino a passo Redebus. Farla in una giornata è un progetto che io e Zero accarezziamo da quando avevamo ventanni, e un giorno o l'altro lo faremo.

Un giorno senza neve però, per non rallentarci troppo e per sfruttare le giornate lunghe estive.


Ad ogni modo, la foto sopra non è mia e non è attuale: ho googlato e l'ho presa in prestito.

Dopo due giorni di pioggia intensa, freddo e nuvole a coprire le cime, uno si aspetterebbe un metro di neve, una volta dissolte le nubi in questione. Invece niente, sabato pioggia fino ai 2000 e neve sopra quella quota, ma non troppa. In più oggi c'era un vento strano, quasi caldo, quasi di föen.


Quindi, stamattina, cielo sereno, luna piena: occhiata curiosissima alle cime. Neve?

Pochina.
Sul Fravort, ok, ma sulla parte sommitale dove non c'è vegetazione. Sopra i 2100, più o meno.

Un amico in Paganella mi ha detto che da loro è scesa fino ai 1700, e che secondo lui resterà solo nei canaloni e al revers*


Dicono che verrà il freddo, per cui non demoralizzatevi, la prossima nevicata sarà quella giusta :)




* in ombra


5 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi avevi proprio illuso... stando al meteotrentino pare che nevichi tra domani e giovedì sopra i 1000 metri.... magari!
la "scampagnata" che volete fare non è male, anche perchè mi pare che abbiano risistemato delle trincee della prima guerra in quelle zone.
Nihal

Anonimo ha detto...

No problem!Fuori pista nei canaloni e "al revers"...
Per quando torno pero' ne voglio TANTA...mi raccomando!
Migola

Bersntol ha detto...

Per quanto posso, vi terrò informate...

ps. personalmente non guarderei Meteotrentino...

Anonimo ha detto...

a me hanno detto che è affidabile....
mi hanno detto una bugia?

Bersntol ha detto...

Ecco, che dire...penso che il meteo sia tutto sommato anche un discorso soggettivo.

Personalmente, son rimasto deluso varie volte, ma posso dirlo anche di altre "campane"...se poi consideri che tra global warming, mutamenti e casini vari le previsioni stanno diventando sempre più aleatorie...

Oggettivamente invece, lo trovo un po' scarno rispetto magari a 3bmeteo [contiene pubblicità] o, per il Lagorai, Arpav.

Non sono un ammiratore nemmeno di Meteoalpin.com che trovo poco "usabile"


Ok ok lo ammetto, sono un cliente difficile :)