domenica 4 maggio 2008

Finalmente un weekend caldo

Ammettiamolo: aprile ci aveva rotto, non faceva altro che piovere. L'altro lato della medaglia però è che c'è ancora tanta tanta neve, e anche se al sole scioglie velocemente resiste tutta una gamma di opportunità che normalmente terminavano ben prima.

Gli sci sono "in cassaforte" da un po', ma le ciaspole, per loro natura più maneggevoli, le ho tenute a portata di mano ed usate fino ad oggi. Forse è un record, per me.

In ogni caso, torno ora dalla cantina.

Si sarebbero sicuramente fatte valere ancora per tutto il mese - basta scegliere il sentiero giusto, la montagna, il versante, l'ora giusti - ma ho pensato di chiudere, anche simbolicamente, con l'inverno 2007-2008.

E così se fino ad oggi si è trattato di cercare le valli fredde, ombrose ed elevate, da domani [dalla prossima domenica, ehm] si cercheranno i pendii solivi o magari qualche montagna con clima favorevole, tipo il Baldo [ok, è OT ma...]



Tornando al titolo e al discorso "siamo un po' fuori stagione", sabato sera ottima cena in agritur, dove ho avuto il piacere di magnarmi - prima volta - una deliziosa polenta di farina di castagne.
Ingosa* come quella gialla.




* Ingosa = ingolfa, intasa


4 commenti:

Anonimo ha detto...

Guarda sabato sono andata in val Duron (Val di Fassa che in questo periodo è MAGNIFICAMENTE deserta :D) con le ciaspole.. in poche parole.. ho fatto surf :P , però ho visto innumerevoli marmotte, aquila con due aquilotti, gheppio e cerva con due cerve giovani :D :D :D ottimo bottino!

Misty

Bersntol ha detto...

Wow!

Senti ma tu per caso hai un blog o un altro spazio web dove pubblichi le tue foto?

Anonimo ha detto...

Gestisco, con alcuni amici, un forum di montagna ;)

http://freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=76211&f=76211

;)

Misty (di là son Sittlieb)

Bersntol ha detto...

Trovato il resoconto!

Bellissime le foto, per caso hai anche potuto prendere le aquile?