mercoledì 21 maggio 2008

Ora l'orso passeggia anche in autostrada

Un giovane maschio, di appena 2 anni e mezzo, si deve essere stufato anche del lago di Garda e poco meno di un mese fa (tra la metà di aprile ed i primi di maggio) ha attraversato in un colpo solo A22, statale e ferrovia all'altezza di Ala

[da l'Adige online]

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Già, dopo aver risalito la Vallarsa ora si trova in zona Asiago.. va che sta arivando en Lagorai :)

Misty

Anonimo ha detto...

Certo che non li fermano le recinzioni dell'A22! Non vorrei mai trovarmene uno (magari che corre contromano!)
Mariatn

Bersntol ha detto...

Nel Lagorai l'orso è già passato: esistono vari riscontri di, appunto, passaggi.

Se colonizzano stabilmente la catena [e mi chiedo come mai non l'abbiano già fatto] penso che rivedrò qualche mia abitudine escursionistica

Bersntol ha detto...

@ mariatn

E' già successo, credo a Kirka: tra Salorno e BZ, pochi anni fa, aveva attraversato scontrandosi con la BMW [o era quell'altra marca, non ricordo] di un todesc

Ferita, curata, rilasciata.

Auto distrutta.

Todesc incolume [ma che spavento].

Soldi? Boh. La provincia di TN è assicurata contro i danni dei selvatici, quella di BZ no; ma forse per l'orso hanno fatto una kasko senza limitazioni territoriali?

Bersntol ha detto...

Ops dubbio: forse l'incidente orso-auto in autobrennero era avvenuto sopra BZ...vado a memoria

Anonimo ha detto...

L'orsa "incidentata" era Vida, e mi pare sia successo sopra Bolzano.

Per l'orso in Lagorai ho già risposto di là :P

Misty