martedì 9 ottobre 2007

Vin brulè

Già che se ne parlava, ecco un altro lato positivo dell'autunno:

castagne e vin brulè.

"Rubo" da un blog molto interessante, Fiordizucca [leggetevelo tutto...è un ordine!] l'immagine a lato ma soprattutto la ricetta del brulè

6 commenti:

Timo ha detto...

Le castagne son buone ma fanno scureggiare

Bersntol ha detto...

Eh...già

Anonimo ha detto...

tra poco poi c'è anche la festa della castagna dalle tue parti...

Bersntol ha detto...

Già...vari paesotti si fanno la guerra delle castagne...a chi fa la festa più bella...

Addirittura c'è un posto che si chiama Castagnè :)

Anonimo ha detto...

ahn!
per un attimo ho temuto che si lanciassero dietro le castagne! :-)
scherzo!
Castagnè non è vicino a Borgo Valsugana?

Bersntol ha detto...

Una rapida ricerca in Google maps mi fa apprendere che di Castagnè ce ne sono diversi....un toponimo diffuso

Comunque si, ci hai preso